Vai al contenuto

Il mondo visto dai (politici) bambini: “cari precari, il turismo vi salverà”. Parola di Gelmini

9 settembre 2008
Il Ministro della Pubblica Istruzione

Il Ministro della Pubblica Istruzione

Stiamo lavorando per voi, cari professori precari, disoccupati o senza fissa dimora (lavorativa). Lo ha assicurato ieri il ministro della più o meno Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini che ha messo su una specie di alacre incubatore di idee con i colleghi ministri alla Funzione pubblica e al Lavoro Renato Brunetta e Maurizio Sacconi ai quali si è recentemente unita la fulva ciarliera Michela Vittoria Brambilla, sottosegretario al Turismo. Quale sia l’idea jolly del trio-divenuto-quartetto ormai si sa, visto che fra ieri e oggi ha fatto il giro di tutti i giornali online e cartacei: il turismo. In quale direzione ciò vada inteso, ancora non è ben definito e varie sono le ipotesi iniziate a circolare e ad onor del vero, contro le solite prese di posizione indignate e di maniera, va detto che in questa direzione si era già da tempo iniziato a guardare rendendo, per esempio, alcune lauree (Lettere, Beni culturali, etc.) titoli in sé sufficienti per l’esercizio della professione di guida turistica, senza necessità di affrontare l’esame per ottenere i patentini territoriali di idoneità. Come che sia di ciò, ieri, 8 settembre e primo giorno di scuola in Lombardia, il ministro Gelmini, classe 1973, per la grande rivelazione ha scelto come pulpito le scuole elementari Enrico Fermi di Segrate: “In cortile, ad aspettarla, bambini con i grembiuli bianchi e neri, o con la divisa rossa disegnata per loro da una cooperativa del carcere di San Vittore”, come narrano le cronache de La Repubblica (MI – art. di Franco Vanni, 09 settembre 2008). Ed è tutto dire. 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: