Skip to content

Savona: al Campus di Legino il Centro di Ricerca Piaggio Aero Industries

23 febbraio 2009

Ricerca, formazione, innovazione: questi i tre punti cardine su cui poggia e si sviluppa il progetto di realizzazione del centro di ricerca di Piaggio Aero Industries ospitato all’interno del Campus Universitario di Legino. Il progetto, destinato ad essere operativo entro il prossimo mese di novembre, permetterà di realizzare una piattaforma tecnologica avanzata dalle dimensioni tali, considerato anche l’indotto previsto, da rappresentare una grande opportunità per lo sviluppo economico e produttivo savonese, per la città e per la realizzazione della Cittadella dell’Innovazione pensata dall’Amministrazione per il futuro del Campus di Legino.
A tracciare un quadro del progetto, il Sindaco di Savona Federico Berruti, l’Assessore regionale all’Urbanistica Carlo Ruggeri ed il Presidente della SPES – Società di Promozione degli Enti Savonesi per l’Università Alessandro Schiesaro, riuniti questa mattina al Palazzo Civico di Savona.
Dichiara il Sindaco Berruti: “Il Comune di Savona esprime una forte volontà politica ed un impegno concreto sia in termini di risorse che nella cura dei vari aspetti amministrativi affinché il Centro di Ricerca Piaggio possa realizzarsi nel Campus di Legino nei modi e nei tempi necessari e far sì che possa concretizzarsi la Cittadella dell’Innovazione pensata dall’Amministrazione. Si tratta di una sfida per il sistema pubblico a procedere con la brevità nei tempi richiesta dal sistema privato; gli uffici tecnici stanno raccogliendo i pareri degli esperti incaricati di curare gli aspetti inerenti il rischio idro-geologico dell’opera mentre non prevediamo particolari difficoltà per quanto concerne l’iter urbanistico necessario. Considerata la ricaduta dell’operazione sull’intero ststema della città, il Comune intende contribuire ad eliminare ogni potenziale difficoltà ed impegnarsi ad agevolare, in ogni suo aspetto, l´insediamento dei professionisti impegnati. In questo quadro, un’intesa complessiva tra la Piaggio e l´Amministrazione Comunale si rende necessaria”.
L’Assessore regionale Carlo Ruggeri delinea le linee generali del Progetto ed il sostegno della Regione: “Come è noto, la Regione si sta impegnando per rimuovere ogni ostacolo al processo di delocalizzazione della Piaggio, con il trasferimento dei cantieri da Finale a Villanova d’Albenga, anche in un´ottica funzionale all’aeroporto di Villanova, mentre una parte importante dei capannoni, con funzioni pubbliche, è destinata a rimanere nelle aree finalesi oggi occupate dalla Società. Mentre prosegue l’iter del processo di trasferimento del sito produttivo, era importante individuare in tempi brevi una sede diversa, pur provvisoria, per il centro di ricerca che dovrà progettare il nuovo velivolo per ora chiamato P1XX destinato a succedere al P180. La Piaggio è infatti una realtà imprenditoriale in forte sviluppo che ha la necessità ora di progettare una nuova generazione di aerei. Per far questo, occorre avviare un grande lavoro di ricerca che, oltre ad essere una necessità, rappresenta anche un’importante opportunità per il territorio. Il Centro di ricerca impegnerà infatti circa 350 ricercatori provenienti da tutto il mondo che al Campus universitario di Savona avranno la possibilità di disporre di una piattaforma di ricerca avanzata e di adeguati servizi di accoglienza. Il Centro verrà in massima parte riassorbito dalla dal nuovo insediamento Piaggio in Villanova, con un evidente vantaggio sia per l’azienda che per l’università. La Regione investe risorse nella realizzazione di questa iniziativa perché l’Università e la ricerca sono patrimonio di tutti e non dubita che, in virtù delle forti potenzialità del Progetto, sarà possibile reperire i rimanenti fondi necessari”.
Oltre alla Regione, contribuiscono finanziariamente al Progetto, che richiede un investimento stimato in circa 4.500.000 euro, anche Comune di Savona e SPES. A Piaggio spetterà il pagamento di un canone di mercato, modulato in 3 anni. Esistono anche altre proposte da parte di enti territoriali. “A questo proposito – commenta il Sindaco Berruti – tengo a precisare che non debba esserci competizione tra enti del territorio, con cui i rapporti sono ottimi ed è importante rimagano tali proprio in considerazione del grande interesse a livello provinciale del Progetto. È normale comunque che Città dinamiche sul territorio aspirino a poter ospitare realtà così prestigiose”.
“Da oltre un anno SPES – dichiara il Presidente Schiesaro – lavora per poter essere l’interlocutore di Piaggio in questo progetto, che oggi è possibile ospitare nel Campus grazie all’impegno congiunto di questi soggetti. Si tratta della realizzazione di 3.850 mq di uffici, modulati su uno spazio open space in due piani, che rimarrà a disposizione dell’Università per l’attività di ricerca avanzata. Per rendere disponibile la struttura, che verrà allestita attraverso l’acquisto di modulistica precostruita, saranno demoliti gli hangar e le altre strutture esistenti nell’area nord del Campus. Si provvederà anche alla rimodulazione del Laboratorio dell’Energia e, al termine dell’operazione, risulterà rinnovato l’intero Campus. Il progetto permette quindi di concretizzare la nostra vocazione come Cittadella dell’Innovazione, come volano ideale per lo sviluppo di laboratori di ricerca di ingegneria aeronautica e come opportunità logistica e infrastrutturale”.
Importanti le possibilità per l’indotto, tanto che diverse imprese di Finale, di Vado Ligure e della Val Bormida stanno cercando di reperire il personale, macchinari e materiale necessari a poter lavorare al progetto Piaggio.

One Comment leave one →
  1. 2 marzo 2009 15:39

    It was nice to see your blog.Just Keep Writing!

    ______________________________
    Don’t pay for your electricity any longer…
    Instead, the power company will pay YOU!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: