Skip to content

A Vado Ligure “No alle centrali a carbone, si all’energia alternativa”, tavola rotonda promossa da Rifondazione

10 marzo 2009

savopna_prc_no_centrali_a_carbone_si_energia_alternativaDopo le molte polemiche sollevate dall’estemporanea iniziativa del segretario Generale UILM Genova Antonio Apa e – soprattutto – a quelle seguite alla firma dell’accordo a Savona tra i sindacati Filcem Cgil, Uilcem e Flaei Cisl e Tirreno Power, la questione dell’ampliamento della centrale di Vado Ligure – Quiliano sarà al centro domani, mercoledì 11 marzo, dell’incontro promosso da Rifondazione Comunista “No alle centrali a carbone, si all’energia alternativa”. La tavola rotonda, moderata dal segretario della federazione provinciale savonese del PRC, si terrò presso la Sala Coop di Vado Ligure (via Aurelia 222) e “cercherà – spiega lo stesso Marco Ravera – di mettere a confronto esperienze di lotta nei diversi territori (Vado Ligure, Civitavecchia, Napoli) e vedrà la partecipazione di Mauro Lami Segretario del Circolo PRC di Vado Ligure, Ciro Pesacane Presidente dell’associazione Forum Ambientalista, Simona Ricotti del Comitato No Coke di Civitavecchia, Tommaso Sodano Responsabile nazionale Ambiente del PRC e Franco Zunino Assessore regionale all’Ambiente”.

[vedi giusto oggi il nuovo NO dal Consiglio regionale votato a maggioranza: Liguria, centrale Tirreno Power di Vado: ancora un No dalla Regione all’ampliamento a carbone. Ma il centrodestra contrario]

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: